(Italiano) Lustro de vino y alegría: un cortometraggio sul Tabanco Plateros di Jerez

Mise a jour le

Désolé, cet article est seulement disponible en Italien, Anglais Américain et Espagnol Européen. Pour le confort de l’utilisateur, le contenu est affiché ci-dessous dans la langue par défaut du site. Vous pouvez cliquer l’un des liens pour changer la langue du site en une autre langue disponible.

Il Tabanco Plateros è stato il primo bar in cui mi sono fermato con il mio amico Stefano Liuzzo a novembre 2012, durante la nostra prima notte a Jerez, in Andalusia, dove abbiamo iniziato la nostra ricerca per quello che nel 2016 ho presentato al Festival di Jerez come documentario Flamenco sin Fronteras (vedi www.flamencosinfronteras.net). Mercoledì 23 novembre 2016 io e il mio amico Roberto D’Armiento, che è venuto anche lui a Jerez per il flamenco e vive qui da molti anni, abbiamo presentato il nostro cortometraggio sulla storia del tabanco, che il 24 novembre è stato riaperto al pubblico con grande successo nella sua nuova sede in calle Algarve, dopo i primi 5 anni di attivitá in plaza Plateros. Sono felice di partecipare con Roberto a questa nuova fase della scommessa dei gestori, Jaime e Luz, dei baristi, e della tribu del tabanco, e di stare con loro in un nuovo momento della mia vita personale e professionale, ricominciando di nuovo dal Tabanco Plateros. Un grazie, e buona fortuna e molti quinquenni di vino e di allegria per tutti. Buona visione!

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *