(Italiano) “Tre uomini e una città in gabbia” video teaser. Finanzia un documentario sulla ricostruzione post terremoto a L’Aquila

Mise a jour le

Désolé, cet article est seulement disponible en Italien, Anglais Américain et Espagnol Européen. Pour le confort de l’utilisateur, le contenu est affiché ci-dessous dans la langue par défaut du site. Vous pouvez cliquer l’un des liens pour changer la langue du site en une autre langue disponible.

Un video teaser di 3:32 minuti per ricordare l’ora del terremoto che ha distrutto L’Aquila il 6 aprile 2009, le persone che non ci sono più e quelle che resistono da 13 anni. Cerco un produttore e sostegno per finanziare nuove sessioni di riprese e per terminare il documentario rincontrando Stefano, Luca, Federico e gli altri Aquilani che hanno perso la casa, con cui ho passato l’estate del 2012, quando ancora la città era quasi tutta una “zona rossa”, e che sono tornato a trovare una seconda volta a 5 anni dal terremoto, quando questi tre personaggi mi hanno raccontato i perché della lentezza della ricostruzione, che nel frattempo aveva fatto passi avanti, pur se il centro storico restava in gran parte da riedificare e ancora poco abitato. Ora, nel giorno del tredicesimo anniversario del terremoto, vorrei rilanciare la necessità di realizzare un documentario non solo sulla ricostruzione materiale, ma anche umana, di una città e dei suoi abitanti dopo un terremoto, perché il processo non è ancora concluso nonostante gli Aquilani non facciano più notizia. Per informazioni e sostegno: filippo at veritaevisioni.info

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *